Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

Dopo anni di calma piatta il sistema degli aiuti si rimette in moto: la voglia di investire delle piccole imprese (rimasta sopita o annichilita dalla crisi ?? … parliamone) rimerge con una piccola ma incoraggiante vivacità.

Il bando RAS “Aumento della competitività delle MPMI operative, attraverso il sostegno agli investimenti materiali e immateriali, servizi di consulenza e formazione” destinate alle piccole imprese che propongono piccoli programmi di investimento da 15  a 150.000 euro,  avviato il 4 novembre è andato in sold out già al 28 novembre, come avvisa la Regione sul proprio sito (http://www.regione.sardegna.it/documenti/1_38_20161130100805.pdf).

Esaurimento dei fondi solo “potenziale” in quanto determinato sulla base delle domande presentate ma non ancora approvate (e quindi al lordo della mortalità in fase di valutazione delle richieste), ma pur sempre un bel segnale di vitalità.

Il Bando, primo della serie di Bandi attraverso i quali si dispiega la programmazione unitaria 2014-2020 del POR FESR mette alla prova il nuovo sistema degli aiuti regionali messo a punto dalla amministrazione e caratterizzato per la prima volta dall’utilizzo degli strumenti di “ingegneria finanziaria” tra i quali spicca il “Fondo di Competitività”; un fondo rotativo attraverso il quale la Regione si mette un po a “fare la Banca” concedendo, a condizioni di mercato, finanziamenti pubblici diretti che si vanno a  sommare ai più classici aiuti ” a fondo perduto.

ras2

Il 2017  si preannuncia come anno di ripresa ??

Keynes_marchio-vert-195x150

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>